2 disponibili

ENZYMES COMPOUND POWDER 50GR

10.90

2 disponibili

2 disponibili

Si tratta di un composto enzimatico concentrato appositamente progettato per il settore della piscicoltura in acque fredde. È costituito da molteplici tipi di enzimi psicrofili, con un intervallo ottimale di temperatura dell’acqua compreso tra 5° e 30°C.

Poiché le carpe non hanno stomaco, il loro cibo deve essere il più facilmente digeribile possibile. Gli enzimi sono molto utili per i pesci e aiutano i pesci a digerire il cibo, massimizzando in questo modo l’assorbimento di tutti i nutrienti. Ottimo da utilizzare per rendere le esche più aperte (parzialmente pre-digerite), liberando così aminoacidi e rilasciando tutti i tipi di attrattori che si disperderanno molto più facilmente in acqua. Ciò aumenterà l’attrazione di qualsiasi esca o farà risaltare molto meglio le esche con l’amo. Questo attirerà sicuramente i pesci alla tua esca.

Rendere la tua esca bioattiva:

È meglio aggiungerlo alle esche pronte (con l’amo) versando la polvere nel sacchetto con le esche, agitare bene e lasciare a temperatura ambiente per 1 – 3 giorni (a seconda dell’esca utilizzata) per aprire l’esca. Oppure, dopo aver aggiunto la polvere all’esca, conservala nel congelatore fino all’uso, lasciala nuovamente per 1 – 3 giorni a temperatura ambiente prima dell’uso. È anche possibile aggiungerlo all’acqua naturale o ad un liquido ammollo/dip a scelta per renderlo molto bioattivo e disperderlo in questo modo sull’esca. Ancora una volta, lascialo assorbire per ottenere il massimo risultato. L’esca diventerà un po’ appiccicosa e morbida all’esterno, i pesci ne impazziranno.

Aspetto: polvere giallo bruna
Solubilità: solubile in acqua (90%)

Gli enzimi non devono essere riscaldati a una temperatura superiore a circa 50°C , poiché le loro proprietà attive verranno permanentemente distrutte. È preferibile conservarli in frigorifero a -20°C circa, torneranno attivi con il riscaldamento.

Dosaggio consigliato per kg di esca pronta:

Utilizzare circa 4 – 8 gr, a seconda dell’esca utilizzata (durata di conservazione/esca congelatore). Non esiste un livello massimo di inclusione, utilizzarne una quantità maggiore in  acqua fredda sotto i 13°C durante l’inverno è molto vantaggioso.

Condividi!